Area Certificativa

Sistema di Gestione della Sicurezza

Per SGSL s'intende un sistema aziendale finalizzato a garantire il raggiungimento degli obiettivi di salute e sicurezza, attraverso l’organizzazione e la gestione dei processi aziendali che hanno impatto sulla salute e sicurezza dei lavoratori. In accordo con quanto stabilito all’art. 30 del D.Lgs 81/08, il SGSL se correttamente ed efficacemente attuato ha valore esimente ai fini della 231/01.
Tra i principali obiettivi del SGSL:
- la riduzione dei costi derivanti da incidenti, infortuni e malattie correlate al lavoro attraverso la minimizzazione dei rischi a cui possono essere esposti i dipendenti e in genere tutte le persone che possono ruotare attorno all'azienda (clienti, fornitori, etc.);
- l'aumento dell'efficienza dell'impresa;
- il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.

Sistema di gestione antincendio

I sistemi di gestione rappresentano la nuova frontiera di sviluppo delle attività di sicurezza e prevenzione. Il D.M. 09/05/2007, amplia l’obbligatorietà dell’attuazione del sistema di gestione antincendio, a tutte quelle attività (oltre quelle già introdotte dal D.M. 09/08/2000 ), che attuano un approccio ingegneristico alla progettazione antincendio.
Un SGSA non è un semplice adempimento o una norma di esercizio, ma un insieme strutturato di regole e di procedure organizzato sulla base di una o più normative di riferimento che ne individuano gli elementi costitutivi ed i requisiti. Il SGA è quindi lo strumento:
- con il quale si garantiscono quelle condizioni di sicurezza del sito in esame che assicurano il raggiungimento degli obiettivi propri della prevenzione incendi;
- di gestione del rischio d’incendio residuo del luogo di lavoro e dell’attività in genere.

Sistemi di Gestioni Qualità

Il sistema di gestione della qualità è lo strumento che consente alle azienda di organizzare in maniera efficiente tutti i processi e le attività aziendali, che hanno impatto sulla qualità dei prodotti o servizi forniti/erogati. Obiettivo principale di un SGQ è la soddisfazione del cliente, che si raggiunge attraverso l’efficientamento dei processi aziendali. Si tratta, in sintesi, di un insieme di procedure che definiscono la metodologia lavorativa attuata dall’azienda, in conformità ai requisiti generali stabiliti dalla norma UNI EN ISO 9001:2015. La documentazione del SGQ comprende generalmente un Manuale di Sistema, le procure (operative e gestionali) e le registrazioni a supporto delle procedure.

Sistema di Gestione Ambientale (EMAS/ISO 14001)

La certificazione ambientale è uno strumento volontario di autocontrollo e responsabilizzazione adottabile da organizzazioni che intendono perseguire un miglioramento continuo delle proprie performance ambientali. Un SGA rappresenta un approccio strutturato per definire obiettivi e strategie per l'ambiente, raggiungere tali obiettivi e dimostrare che sono stati raggiunti. Si basa su standard normativi di riferimento e riguarda "la parte di sistema gestionale che comprende la struttura organizzativa, le attività, le procedure, le responsabilità, i processi e le risorse necessari per sviluppare, implementare, raggiungere, rivedere e mantenere la politica ambientale". L'organizzazione ottiene così non solo l'ottimizzazione del proprio sistema produttivo e la riduzione di diseconomie, ma anche un miglioramento della propria immagine all'esterno.

Sistema della Responsabilità Sociale

La norma SA8000® è uno standard di conformità sociale volontario che dimostra l’impegno verso condizioni di lavoro umane ed una produzione responsabile. Lavorare seguendo quanto stabilito dalla norma contribuisce a ridurre i rischi, migliorare la reputazione aziendale, soddisfare le esigenze dei clienti, migliorare le relazioni con i fornitori, creare condizioni di lavoro migliori e un ambiente di lavoro più sicuro, oltre che fornire garanzie chiare e credibili per decisioni di acquisto responsabili.
E’ lo strumento attraverso cui l’azienda:
- dimostra la propria trasparenze a soggetti esterni per quanto riguarda le condizioni di lavoro, di sicurezza e la remunerazione del personale;
- ottiene vantaggi competitivi, attraverso il miglioramento delle condizioni di lavoro, che rende il personale dell’azienda più motivato e una processo produttivo di maggiore qualità percepita.

Sistema di gestione energetico

La crescente spinta verso una gestione energetica più efficiente ha portato all’istituzione di numerosi standard a livello nazionale e internazionale, che forniscono indicazioni su come implementare un SGE. Il risparmio energetico è un fattore essenziale nelle iniziative mirate ad aumentare l’ecosostenibilità delle attività. I Sistemi di Gestione dell’energia offrono un approccio sistemico al monitoraggio e alla riduzione del consumo energetico in qualsiasi tipo di attività, il cui standard di riferimento è la norma ISO 50001. Tale standard stabilisce una serie di requisiti per l’attuazione di politiche energetiche con obiettivi concreti, come l’adozione di misure per ridurre e controllare il consumo energetico, verificare il risparmio e pianificare gli interventi migliorativi in maniera continuativa.
L’attuazione di un sistema di gestione energetico, permette alle aziende di soddisfare i requisiti stabiliti dalla norma, contribuendo fattivamente alla riduzione dei consumi energetici, e di abbassare i costi, con un conseguente aumento della profittabilità e l’acquisizione di un importante vantaggio competitivo.

Certificazione energetica degli immobili

Redazione di Attestato di Prestazione Energetica per ogni tipologia di immobile in base a quanto previsto dalle norme vigenti in materia.

Efficienza energetica

Attività di consulenza finalizzata all’ottimizzazione dello sfruttamento delle fonti energetiche.
Analisi delle forniture di energia elettrica e gas, con lo scopo di fornire una soluzione ottimizzata per i propri consumi di energia.
L’obiettivo è quello di unire alla concreta possibilità di risparmio attraverso soluzioni di efficienza energetica, le nuove opportunità di riduzione della spesa annua derivanti dal corretto acquisto ed utilizzo dell’energia.